Tab social
Spazio Soci
 

Il Phishing

Proteggere la tua privacy ed evitare le frodi da "phishing".

Il "Phishing" è una truffa perpetrata a danno di utenti internet: l'utente riceve una e-mail simile a quella della sua Banca o di altre associazioni alle quali l'utente potrebbe essere iscritto o aderente e viene invitato a collegarsi ad un link. L'indirizzo sembra corretto, ma c1iccando si va altrove. Il sito a cui si accede non ha nulla a che fare con quello che si pensava di visitare, nonostante la grafica sia spesso simile a quello al quale si crede di accedere, anche in ogni minimo dettaglio. L'utente è quindi invitato con l'inganno (ad esempio con il pretesto di una "verifica dati") a digitare i propri codici, oppure il proprio numero di carta di credito e il relativo PIN o ancora le proprie coordinate bancarie. Niente di più sbagliato: tali dati, se digitati, vengono presto "catturati", con spiacevoli conseguenze.

Conoscere il fenomeno

Per approfondire la conoscenza e la difesa sul fenomeno del Phishing, potete visitare questi due link

Come proteggere la tua privacy

  • Non inserire mai i tuoi dati all'interno di e-mail: nessuna comunicazione "seria" ed "autentica" da parte della nostra banca o di altra banca o istituzione come le Poste Italiane può richiedertelo.
  • Non cliccare sui link presenti nelle e-mail "a rischio": in caso, è consigliabile ricopiare l'indirizzo nell'apposito spazio sul browser (Explorer, Netscape, ecc.).
  • Non fornire informazioni riservate senza controllare il sito:
    • Esamina i movimenti del tuo conto corrente almeno una volta al mese:

Come tutelare le chiavi di accesso alla tua posizione personale

  • Modifica periodicamente la password.
  • Non utilizzare le stesse password per altri servizi (esempio account di posta personale) Non "salvare" mai le chiavi di accesso nella memoria del browser o del Personal Computer.
  • Non fornire mai informazioni personali a siti "sospetti"