Tab social
Spazio Soci
 

Proteggere il computer

La protezione del computer passa dalla adozione di software e comportamenti dell’utente atti a limitare la diffusione di tutti quegli agenti dannosi che solitamente vengono propagati attraverso internet, o meglio, attraverso programmi che vengono installati sul computer da siti internet non verificati o da messaggi di posta con allegati non verificati.
Per meglio comprendere alcune terminologie usate in informatica, alla fine di questa pagina abbiamo creato un piccolo glossario che Vi rimanderà al sito di Wikipedia, considerata la grande enciclopedia libera della rete Internet. La lettura di queste nozioni può aiutare la comprensione dei fenomeni di cui stiamo parlando. Cosa evitare di fare

  • Installare software superfluo o "sospetto": i software cosiddetti "per prova" possono appesantire notevolmente la memoria del computer e rallentarne il funzionamento. Alcuni programmi gratuiti (come quelli che offrono suonerie, musica, ecc..) possono contenere "software spia" e, nel peggiore dei casi, mettere a repentaglio la riservatezza delle nostre password.
  • Aprire file allegati alle e-mail, se non attesi: nonostante l'antivirus segnali "file non infetto", c'è sempre pericolo di infezione. Conviene fare attenzione anche se il mittente è conosciuto. E' un classico che gli autori di virus accedano alla rubrica indirizzi ed alterino il mittente dell'e-mail.
  • Condividere file su Internet: condividere file su Internet (con i software per scaricare mp3, video, ecc..) significa lasciare una "porta aperta" a rischio di virus, a particolari software (spyware) che sono in grado di inviare attraverso internet, all'insaputa dell'utente, sue informazioni personali e possono generare altri inconvenienti. Evitare di farlo aumenta la sicurezza. In caso, utilizzare sempre antivirus, antispyware e firewall.
Cosa è consigliato fare
  • Installare un programma AntiVirus ed aggiornarlo spesso: è un buon modo per proteggersi da eventuali "infezioni" provenienti da siti, e-mail, CD masterizzati. Ma non basta averlo, è consigliabile scaricare ogni settimana gli aggiornamenti sul sito del produttore.
  • Utilizzare programmi per la gestione della posta elettronica: sono in grado di attenuare i rischi filtrando molte e-mail con scopi illeciti.
  • Installare dispositivi di filtraggio: i dispositivi Firewall tengono sotto controllo ciò che entra e ciò che esce dal PC, proprio come dei "buttafuori" digitali. Utilizzarli è una protezione in più contro gli hacker e si possono facilmente scaricare da Internet o acquistare.
  • Disattivare la password memorizzata: segui le semplici istruzioni contenute nella guida del tuo browser.
Glossario